Essere genitore è sempre una sfida molto dura. Crescere un bambino con disturbi del neurosviluppo può essere una sfida ancora più difficile.

Certamente può essere molto stressante destreggiarsi tra gli appuntamenti delle varie terapie, le emergenze mediche, la burocrazia, la scuola, la mancanza di rispetto ecc. L’arrivo della prima diagnosi è spesso uno shock e un genitore si sente catapultato in una nuova realtà, spesso difficile da accettare. A volte bisogna imparare a fare l’infermiere, l’educatore, il fisioterapista e molti altri ruoli sconosciuti fino a poco tempo prima per mettere in pratica le terapie raccomandate. Gli aspetti più duri, poi, sono la mancanza di supporto e l’atteggiamento negativo verso questo tipo di disturbi che incontri ogni giorno.  Tutto questo può essere fonte di grosso stress e frustrazione.

La tua forza è importantissima per aiutare il tuo bambino a crescere nel modo migliore.

Non devi fare l’errore di sottovalutare le tue emozioni. Crescere un figlio con fragilità coinvolge tutti i membri della famiglia. Si vivono molte emozioni difficili da affrontare, come tristezza, paura, senso di colpa, rabbia, amarezza, vergogna. La realtà è che improvvisamente – ed è difficile da ammettere – arriva il momento in cui hai bisogno di aiuto. Ci sono tanti genitori che ritengono di non avere proprie esigenze personali. Altri si sentono distrutti, sentono di riuscire a malapena ad andare avanti, sperano che qualcuno possa capire la loro sofferenza. Crescere un figlio con grandi fragilità può essere molto duro e ti può far sentire solo.

Non sei solo in questo percorso.

159386

Alunni con disturbi del neurosviluppo a scuola.

318772

Genitori di questi bambini e ragazzi, come te.


18426

Bambini con deficit motori

32877

Bambini con disturbi specifici dell'apprendimento

30885

Bambini con disturbi dello spettro autistico

72288

Bambini con disabilità intellettiva

Dati ISTAT 2017

Prima di aiutare tuo figlio, dovresti aiutare te stesso.

C’è uno studio scientifico del 2014 che ha indagato la salute mentale di genitori con “bisogni speciali”. I risultati hanno indicato che questi genitori soffrivano con più frequenza di depressione, ansia e altri problemi mentali rispetto alla media. In estrema sintesi, quello che accade a casa – lo stress, la mancanza di sonno, la mancanza di supporto – influisce sulla tua salute. Sicuramente fai tutto ciò che serve per  prenderti cura di tuo figlio, ma fai anche quello che è necessario per prenderti cura di te stesso? Questo vuol dire che per aiutare nel modo migliore tuo figlio devi prima di tutto aiutare te stesso.

Lo psicologo è la persona giusta a cui affidarti.

Lo psicologo è uno specialista riconosciuto che può supportarti emotivamente nelle varie fasi di questo percorso. Può aiutarti ad affrontare le paure che ti impediscono di prendere decisioni importanti per il bambino. Può essere uno spazio di sfogo ma anche e soprattutto di ricerca interiore. Insieme allo psicologo puoi affrontare anche le cose difficili da accettare, senza timore di essere giudicato. Non sempre è facile, ma non c’è da vergognarsi nel combattere contro le proprie difficoltà emotive e mentali, anzi è un atto di coraggio e responsabilità.


Mi chiamo Giovanni Aricò, sono uno psicologo e aiuto genitori di bambini con disturbi del neurosviluppo.

Ho molta esperienza di storie simili alla tua. Dal 2012 aiuto bambini con disturbi del neurosviluppo e le loro famiglie. Ho lavorato in studio, a scuola, a domicilio, in centri specializzati. Avendo lavorato per anni a stretto contatto con persone che stanno attraversando un percorso simile al tuo, conosco i problemi che genitori come te affrontano ogni giorno, le loro paure, fatiche e frustrazioni.

Offro un accogliente spazio di ascolto e dialogo per affrontare insieme le tue difficoltà. Insieme a me potrai ritrovare un po’ di serenità, riscoprire le tue risorse nascoste, o semplicemente parlare e confrontarti con qualcuno. Per poter crescere tuo figlio al meglio delle sue possibilità è molto importante che tu abbia un animo sereno. Tuo figlio ha bisogno di te.

Facciamo una chiacchierata

Raccontami la tua storia, sarò felice di ascoltarti. Insieme potremo decidere il prossimo passo.


Il tuo nome (richiesto)

La tua Email (richiesto)

Il tuo messaggio



Non sei pronto a scrivermi? Nessun problema!

Ecco due cose che puoi fare gratuitamente e senza impegno:

Ascolta il podcast
Segui il canale Telegram

Informazioni utili

Ricevo a
Milano in Viale Gran Sasso, 10
Cusano Milanino in via Adda, 17

Tariffe:
-Colloquio individuale 65
-Colloquio di coppia 90

I colloqui possono essere svolti anche tramite videochiamata.

Email: info@giovanniarico.it
Telefono: 3488688348

Privacy Policy