Come rimediare ai danni causati in passato

Come rimediare ai danni causati in passato? Adesso mi sono reso conto che in passato ho fatto degli errori: che effetto possono avere sulla vita futura di mio figlio? quello che ho fatto in passato che influenza ha?

 

Domande come queste mi vengono spesso poste dai genitori e il dubbio è legittimo: quello che faccio, nel bene e nel male, quanto influenzerà lo sviluppo di mio figlio?

 

La risposta non è così semplice. Anche in psicologia c’è dibattito: c’è chi pone l’attenzione sull’influenza dei genitori, c’è chi invece la minimizza. La soluzione forse è una terza via, che mette l’accento più sulla responsabilità che sulla colpa, più sulle strategie che sulle tattiche, cercando di trovare un senso diverso alle cose che succedono.

 

In questa puntata:

02:00 Anche in psicologia ci sono risposte diverse a questa domanda

02:14 La teoria dell’attaccamento e l’influenza dei genitori;

03:47 James Hillman e la superstizione parentale;

06:19 Falsi miti sull’attaccamento

08:20 Forse hanno ragione sia la teoria dell’attaccamento sia Hillman?

08:37 Forse c’è troppa attenzione sui fatti 

09:50 Il punto non è stare attento a cosa si fa ma al senso che si da alle esperienze

10:30 Fare senso, fare significato, fare anima

10:47 Se io do uno schiaffo a mio figlio

12:43 Dare un contenitore, un contesto alle esperienze aiuta a gestirle meglio

13:51 I traumi sono tali perché non hanno senso

15:10 Spostarsi dal “che cosa dobbiamo fare” al “in che direzione devo andare”

15:41 Differenza tra tattiche e strategie

16:43 Rimediare vuol dire rifocalizzarsi

17:47 La terza via: la riparazione

18:14 Visione ciclica vs visione statica della vita

21:10 La vita è fatta di continue morti e rinascite

23:20 Tre suggerimenti pratici:

23:33 Perdonarsi;

24:27 Accettare il rischio del cambiamento;

26:31 Iniziare dalle piccole cose


Giovanni Aricò

Sono uno psicologo e autore di Crescere Con Tuo Figlio, il podcast di psicologia che parla ai genitori in modo semplice e immediato. Ogni settimana un contenuto originale pensato per farti venire voglia di essere un genitore migliore.


Segui il podcast anche su:


Ascoltami ogni giorno su Telegram

Ho creato un Canale Telegram, dove condivido ogni giorno consigli e riflessioni per genitori con una nota vocale o un post. Il Canale è gratuito ma riservato: non mi interessa avere dei follower anonimi ma entrare in relazione con le persone.

Ti interessa? Allora inviami questo messaggio su Telegram:

“Voglio crescere con mio figlio“.