Photo by Andre Hunter on Unsplash

Ascolta qua sopra o con la tua applicazione preferita.

Note dell'episodio:

Mi devo sentire in colpa se provo emozioni negative verso mio figlio? Durante la pandemia, la convivenza forzata può aver accentuato i contrasti e aver aumentato lo stress. Può essere capitato di aver provato emozioni come rabbia, odio, di aver fatto pensieri anche violenti verso i propri figli. In questa puntata cerchiamo di capire se è normale e cosa si può fare per gestire questa cosa, senza sentirsi in colpa.

In questa puntata:

  • Lati positivi e negativi della convivenza forzata;
  • Provare sentimenti negativi verso i propri figli;
  • Sensi di colpa e negazione di questi sentimenti negativi;
  • Scoprire lati diversi di sé e degli altri;
  • Non ci sono sentimenti negativi;
  • Hai il permesso di pensare cose brutte;
  • Perché chiedere sostegno a persone che ci stimano è un aiuto;
  • L’importanza del risposto e della cura di sé;
  • Accettare l’imperfezione;
  • Come trasformare questa situazione in una occasione educativa;
  • Cosa fare se i sentimenti sono troppo disturbanti.

Altro da Giovanni:

Ecco 3 cose che puoi fare GRATIS

  1. Scrivimi su Telegram il messaggio “Voglio crescere con mio figlio” per accedere al canale riservato con le risorse gratuite.
  2. Lascia una recensione su Apple Podcasts.
  3. Condividi questo episodio con un amico o una amica. 🙂