<a class=”spreaker-player” href=”https://www.spreaker.com/episode/33614426″ data-resource=”episode_id=33614426″ data-width=”100%” data-height=”200px” data-theme=”light” data-playlist=”false” data-playlist-continuous=”false” data-autoplay=”false” data-live-autoplay=”false” data-chapters-image=”false” data-episode-image-position=”right” data-hide-logo=”true” data-hide-likes=”true” data-hide-comments=”true” data-hide-sharing=”true” data-hide-download=”true”>Ascolta “I sensi di colpa delle mamme – Intervista a Annalisa Bertoletti” su Spreaker.</a>

Per ascoltare la puntata puoi usare il player qui sopa: si trova anche su Spotify e Apple Podcasts.

Note dell'episodio

Per molte mamme ritornare al lavoro dopo la quarantena è stata una scelta che si è portata dietro molti sensi di colpa. Per certi versi è come se si fosse fatto un salto indietro di molti anni, a quando la cura dei figli era affidata primariamente alle madri che doveva sacrificare indipendenza e carriera per la famiglia. Come si può gestire al meglio questa transizione? Che ruolo hanno i papà? Ne parlo con la dott.ssa Annalisa Bertoletti, psicologa e psicoterapeuta.

Link

Sostieni il progetto

Nel suo piccolo Crescere Con Tuo Figlio fa diventare il mondo un posto migliore. Sogno un mondo con persone responsabili, educate, rispettose, autonome e cooperanti. Esattamente le cose che un genitore può insegnare a un figlio. Un bambino ben educato, sarà un adulto migliore che renderà il mondo un posto più bello. Crescere Con Tuo Figlio cerca di fare del suo meglio.

Abbonati, fai del tuo meglio.

Queste sono tre cose che puoi fare GRATIS:

  1. Scrivimi su Telegram il messaggio “Voglio crescere con mio figlio” per accedere al canale riservato con le risorse gratuite.
  2. Lascia una recensione su Apple Podcasts.
  3. Condividi questo episodio con un amico o una amica. 🙂